Quantcast

Prodotti

Le varietà da noi prodotte sono: primosole, clementine caffin, mandarino dell’etna, mandarino tradizionale, mandarino di ciaculli “tardivo”, nova, monreale, naveline, moro, valencia e per finire il tarocco gallo, una varietà dell’arancia Tarocco, la "regina" per antonomasia tra le arance a polpa pigmentata.

Le arance pigmentate sono caratterizzate dal colore rosso della polpa e della buccia, determinato dalla presenza di un pigmento idrosolubile, l'antocianina. Questa sostanza ha proprietà farmacologiche molto importanti poiché rallenta i processi di invecchiamento cellulare, prevenendo così l'insorgenza dell'ulcera gastrica, del morbo di Parkinson, della malattia di Alzhaimer e dei processi tumorale. Ciò avviene poiché il pigmento ostacola la formazione di radicali liberi, prodotti metabolici che in eccesso sono pericolosi per l'organismo. Inoltre rigenera la porpora visiva e di conseguenza favorisce l'adattamento dell'occhio all'oscurità. La colorazione, di intensità variabile in funzione della varietà  e delle condizioni ambientali, viene esaltata dalle escursioni termiche che si verificano fra il giorno e la notte, in autunno ed inverno. Le varietà pigmentate hanno una limitata capacità di adattamento: esse si sono diffuse quasi esclusivamente in Sicilia, dove, solo in alcune aree particolari, caratterizzate da estati molto calde e forti escursioni termiche giornaliere autunno-vernine, manifestano la particolare colorazione del frutto. La peculiarità del frutto è stata riconosciuta mediante l'attribuzione dell'Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.), "Arancia rossa di Sicilia", allo scopo di caratterizzare e valorizzare questa tipica produzione.